Sostenibilità

Il nostro approccio allo sviluppo sostenibile consiste nel creare valore a lungo termine e proteggere l’ambiente, limitando l’impatto derivante dai nostri prodotti, le nostre attività dirette e la nostra catena del valore.
L3_VISUAL-TAB_01-crop-protection

Il nostro impegno globale

Inspirati dagli “UN Sustainable Development Goals”, ci siamo posti degli ambiziosi obiettivi di sviluppo sostenibile e siamo determinati a fare la nostra parte per realizzarli. Il nostro impegno a favore di un futuro senza fumo, che ci conduce gradualmente verso la fine della vendita di sigarette per sostituirle con alternative potenzialmente meno nocive, pone i nostri prodotti al centro della nostra strategia di sviluppo sostenibile. Grazie al nostro costante impegno per un futuro senza fumo, stiamo agendo dove possiamo avere un impatto maggiore, ovvero la salute, per poter un giorno eliminare i rischi per la salute causati dal fumo di sigaretta. Ma non è tutto, siamo infatti impegnati in diversi ambiti cruciali, dalla riduzione del nostro impatto ambientale all’impegno nell’agricoltura, fino alla promozione dei diritti umani e delle norme in materia di lavoro.

I nostri attuali successi a livello mondiale

I nostri attuali successi includono: la diminuzione del 17% delle nostre emissioni totali di CO2 su base annua nel 2020, con l’obiettivo di una riduzione del 50% entro il 2030 (con il 2019 come livello di riferimento). Inoltre, a partire dal 2017, abbiamo progressivamente introdotto lo standard Alliance for Water Stewardship (AWS) nei nostri stabilimenti. La nostra fabbrica in Brasile è stata la prima a ottenere la certificazione AWS nel 2018 e, ad oggi, i nostri stabilimenti certificati sono 11 (dato a fine 2020). Prevediamo di certificare tra le 5 e le 10 fabbriche all’anno fino a quando tutti i nostri siti di produzione avranno conseguito il riconoscimento AWS. Nel 2020 abbiamo anche raggiunto un tasso di riciclaggio dell’85% dei rifiuti dei nostri impianti e ci stiamo impegnando per continuare a migliorare questo risultato. Inoltre, il 78% dell’energia elettrica utilizzata e acquistata nelle nostre fabbriche deriva da fonti di energia rinnovabili con l’obiettivo di raggiungere il 100% entro il 2025. Il 2020 è stato caratterizzato da un incremento del 10% del tasso di riciclaggio dei dispositivi IQOS riconsegnati ai nostri hub centralizzati, arrivando ad un tasso dell’ 84% e superando la soglia target del >80%. Siamo anche impegnati per la conservazione delle foreste. Gli sforzi in questo ambito hanno portato a un costante miglioramento della nostra performance nel riconosciuto “forest rating” di CDP. Infatti, PMI ha ottenuto una valutazione “A” nell’edizione 2020.

  • icoSustainability

    ↓ 17%

    Emissioni CO2

  • icoWater

    11

    Fabbriche sono certificate AWS

  • icoTransition

    85%

    Tasso di riciclaggio dei rifiuti

I nostri attuali successi a livello locale

Portiamo avanti i nostri sforzi per la sostenibilità anche a livello locale. Ad esempio, nel giugno 2021, la nostra fabbrica di Neuchâtel è stata certificata come “climate neutral” dalla organizzazione non-profit svizzera myclimate. Questo fa seguito all’introduzione, nel corso degli anni, di molte misure finalizzate a ridurre le emissioni, comprese l’installazione di pompe di calore e un nuovo impianto pirolitico per la biomassa.

Vi invitiamo a leggere qualcosa in più sul nostro programma di sostenibilità e il nostro impegno per un futuro senza sigarette nel nostro “Integrated Report” (in inglese).

18 maggio 2021

2020 PMI Integrated Report

Scaricare

Condividi questa pagina