foto - career giusta
careers

Le Nostre Persone

Il valore del capitale umano

Siamo consapevoli che realizzare la nostra sfida sarebbe impossibile senza la passione e le competenze delle persone che lavorano ogni giorno direttamente e indirettamente con noi. 
Al 31 Dicembre 2017, Philip Morris Italia e Philip Morris Manufacturing and Technology Bologna contavano più di 2200 dipendenti, circa il 50% in più rispetto al dato dello scorso anno. Il raddoppio dell’investimento del Greenfield di Crespellano ha certamente giocato un ruolo chiave in questa espansione, ma è la trasformazione aziendale che la nostra realtà sta vivendo il vero driver di questa tendenza. 
Progettare un mondo completamente nuovo, in cui le sigarette non esistono più, richiede nuove competenze e conoscenze, capacità che solo nuove figure professionali sono in grado di trasferire ad un’azienda in totale cambiamento. 

+2000

PERSONE LAVORANO CON NOI

+380 

ASSUNTI UNDER 30 NEL 2017

+40%

DONNE IN AZIENDA

Crediamo che anche l’apporto delle giovani generazioni sia essenziale: ecco perché, a partire da gennaio 2017, abbiamo assunto o trasformato a tempo indeterminato più di 380 giovani under 30. Siamo anche consapevoli del ruolo di formazione che un’azienda come la nostra deve giocare nel panorama italiano e a questo proposito, da anni, promuoviamo molteplici programmi di alternanza scuola lavoro e stage, per essere variabile attiva di quella necessaria connessione tra scuola e mondo del lavoro.

Ci impegniamo profondamente per essere un’azienda che dalle diversità trae la sua forza, promuovendo un ambiente di lavoro inclusivo, soprattutto nei confronti delle donne che lavorano all’interno della nostra organizzazione. Dal 2015, infatti, Philip Morris Italia è socio sostenitore dell’associazione Valore D e da allora siamo impegnati attivamente nel supportare e accrescere la rappresentanza dei talenti femminili nelle posizioni di vertice. 
Come affiliata di una multinazionale, rispecchiamo nel nostro quotidiano visioni e prospettive di tutto il mondo, affinché non si generi alcuna distinzione di razza, sesso, età, orientamento sessuale e/o religioso durante la nostra vita di tutti i giorni. 

employee bologna

Il nostro impegno si inserisce nel più ampio quadro delle politiche di inclusione sposate da Philip Morris International, tanto da essere la prima multinazionale al mondo ad aver ricevuto nel 2017 l’Equal Pay Certification dall’Istituto Equal Salary.
Infine siamo convinti che un ambiente di lavoro bilanciato, in cui vita lavorativa e benessere si intersecano con armonia, sia di fondamentale importanza non solo ai fini produttivi, ma anche e soprattutto per creare le migliori condizioni di lavoro possibili per le persone che lavorano con noi. Abbiamo dunque adottato negli anni un vasto piano di ‘flexible benefits’ aziendali, che garantiscono ai nostri dipendenti una serie di strumenti di flessibilità lavorativa (orari flessibili e smart working) che permettono di gestire al meglio le esigenze della propria vita privata e lavorativa.

Condividi questa storia